Venerdì, 24 Febbraio 2017 15:14

Serate di archeologia febbraio marzo 2017

Scritto da

Prenderà il via venerdì 24 febbraio alle 20,30 presso il Palazzo delle Contesse di Mel il ciclo di incontri sull'archeologia che punta a celebrare i vent'anni del Museo Civico Archeologico. Si tratterà di tre appuntamenti con altrettanti esperti che tratteranno temi di carattere storico archeologico con approcci assolutamente innovativi che mirano a indagare aspetti poco conosciuti ma di grande valenza. Si inizierà con il dott. Simone Pedron dell'associazione Trame di Storia che presenterà l'intervento “La preistoria raccontata dall'Archeologia Sperimentale. Suoni, colori e strumenti” nel quale attraverso gli oggetti ricostruiti si racconterà tutto quel lungo periodo che va sotto il nome di preistoria ma che ha presentato aspetti culturali, tecnologici e ideologici assolutamente straordinari. Sarà possibile anche toccare e vedere gli oggetti ricostruiti, soprattutto gli strumenti musicali.

La seconda serata si terrà venerdì 3 marzo alle 20.30 e vedrà la presenza della dott.ssa Annica Pezzelle che presenterà la sua pubblicazione “L'immagine dei Veneti negli autori greci e latini”, opera vincitrice del Premio Nazionale Etnographica 2015 bandito dalla Biblioteca di Sardegna. Si tratta di un documentato reportage storico-etnografico sulle origini e sullo sviluppo della civiltà venetica e delle sue vicende viste attraverso le testimonianze dei massimi autori dell'antichità greca e latina. I protagonisti saranno proprio i Veneti Antichi che a Mel hanno lasciato tracce importantissime che sono custodite nel Museo Civico Archeologico e nella necropoli di via Tempietto.

L'ultimo appuntamento coinciderà con la chiusura della mostra “Origines – Made in Mel” domenica 12 marzo alle ore 15.00. L'intervento sarà tenuto dalla dott.ssa Chiara D'Incà, ispettrice della Soprintendenze Archeologia, Belle Arti e Paesaggio che parlerà delle tracce che l'età Romana ha lasciato nel territorio, sulla loro corretta interpretazione e sugli errori più comuni nella loro lettura. L'intervento sarà una sorta di panoramica sulle tecniche di indagine dell'archeologia, sull'interpretazione dei dati, sulla disamina delle fonti, con un occhio di riguardo al paesaggio moderno e ai segreti che spesso cela nelle sue conformazioni.

Ultima modifica il Venerdì, 28 Aprile 2017 08:23

Copyright © 2014 - Museo Archeologico di Mel - Piazza Papa Luciani 7 - 32026 Mel BELLUNO

How to get Coral Bonus full info